Home / Salute e Benessere

No Smoking Be Happy

Il progetto

"No Smoking Be Happy" è un progetto per i giovani e non solo. Il fumo di tabacco è, dopo l’ipertensione arteriosa, la più importante causa di morte nell’ultima revisione della classificazione internazionale delle malattie. Il danno da fumo, misurabile in Italia con il 15% dei decessi ogni anni, è tanto più evidente quanto più precocemente si inizia a fumare: un quindicenne ha una probabilità di morire di cancro tre volte maggiore rispetto a chi inizia dieci anni più tardi.
Nasce sulla base di questo dato la campagna di comunicazione per la lotta contro il fumo di sigaretta a cura della Fondazione Umberto Veronesi e, con essa, un ministo informativo che Scuola Channel mette a disposizione delle scuole e delle famiglie.
Quali sono i dati del fumo in Italia, oggi, che cos'è e quali conseguenze ha il fumo passivo, che cosa c'è nel tabacco delle sigarette? Tante informazioni e consigli da condividere con i bambini e con i ragazzi più grandi, in aula e a casa.


Materiali

  • Minisito tematico
  • Schede infografiche

Età consigliata: 9-19 anni

Tematiche coinvolte  

Rivolto a

Scuola dell'Infanzia  |

Scuola Primaria  |

Scuola Secondaria di I grado  |

Scuola Secondaria di II grado

FAMIGLIA (il progetto contiene materiali e indicazioni utili ad essere approfonditi in famiglia, oltre che in classe)

UNIVERSITÀ (il progetto contiene materiali e indicazioni utili ad essere approfonditi in famiglia, oltre che in classe)

Condividi su Facebook